L’endoscopia otorinolaringoiatria

L’endoscopia otorinolaringoiatria


L’endoscopia otorinolaringoiatria è una procedura medica che utilizza un sistema ottico (endoscopio) che consente di vedere all'interno del tratto respiratorio superiore. L'endoscopio è un lungo tubo flessibile e a fibre ottiche corredato di una telecamera che collegata a un video (videoendoscopia), permette di visualizzare immagini delle aree studiate attraverso un monitor TV. La visita è molto semplice e non richiede una preparazione preliminare.

L’ispezione avviene poi nel seguente modo: il paziente rimane seduto su una poltrona, con la testa diritta, la bocca chiusa e il respiro lo effettua solo tramite il naso. Il medico posizionerà poi l’endoscopio all'interno di una delle narici e lo farà ruotare lentamente, visualizzando man mano le diverse strutture sul suo percorso. Lo studio di solito dura circa 10 minuti, non è invasivo e non provoca nemmeno alcun effetto collaterale nel paziente. In alcune occasioni, il test può tuttavia essere fastidioso, per cui molti medici per evitare optano per l’applicazione di una sostanza topica anestetizzante.